Mediterraneo, seminario il 18/11

Seminario di studio e di aggiornamento sul Mediterraneo. L’evento è organizzato da ARS e Nodo di Gordio in collaborazione con il Consiglio Regionale della Toscana.

Lunedì 18 novembre dalle ore 9:30 alle ore 17:00 presso la Sala delle Collezioni di Palazzo Bastogi si terrà un seminario di studio e aggiornamento dedicato al Mediterraneo.

Dopo i saluti affidati a Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana sono previsti interventi di personalità di spicco del mondo della cultura, del mondo accademico quali Matteo Gerlini, esperti di relazioni internazionali e di politica energetica come Gianni Bonini e Michelangelo Celozzi, di politica europea come Debora degl’Innocenti, di difesa nel caso di Giuseppe Morabito.

L’evento è arricchito dalla presenza di enti, fondazioni, associazioni e progetti che analizzano i problemi legati al Mediterraneo. Si tratta del CIHEAM con Placido Plaza, Segretario Generale e Maurizio Raeli, Direttore Generale CIHEAM Bari, della Fondazione Craxi con il Segretario Generale Nicola Carnovale, Europa Atlantica con il Presidente Andrea Manciulli, della Fondazione Giovanni Paolo II rappresentata da Paolo Ricci e di France Odeon nella persona di Riccardo Zucconi.

Per inquadrare i conflitti che stanno infiammando il Mediterraneo parteciperà Maria Luisa Forenza, regista e produttrice del film “Mother Fortress” incentrato sulla guerra in Siria e sul dramma dei cristiani perseguitati. Conducono il dibattito Gianni Bonini e Lorenzo Somigli.

Si ringrazia la Regione Toscana per l’interesse e l’attenzione dimostrata verso un tema di sempre stringente attualità come il ruolo dell’Italia nel mare nostrum.

Firenze, 11 novembre 2019.

Per restare aggiornato sui prossimi eventi culturali compila questi campi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.